fbpx
Meditazione Alba Ajna Rebalance – Tecniche Bodi Vipal®

Meditazione Alba Ajna Rebalance – Tecniche Bodi Vipal®

Meditazione da praticare all’alba guardando il disco rosso del sole ancora basso all’orizzonte.

29-30 Giugno Ritiro Di Meditazione Disintossicante Nella Natura: Depurare Corpo Mente Ed Emozioni Per Nutrire Lo Spirito Tecniche Bodhi Vipal®
29-30 Giugno Ritiro Di Meditazione Disintossicante Nella Natura: Depurare Corpo Mente Ed Emozioni Per Nutrire Lo Spirito Tecniche Bodhi Vipal®
29-30 Giugno Il Silenzio: Ritiro Intensivo Di Meditazione Momento Di Consapevolezza La Via Del Risveglio Interiore – La Rinascita Tecniche Bodhi Vipal®
29-30 Giugno Il Silenzio: Ritiro Intensivo Di Meditazione Momento Di Consapevolezza La Via Del Risveglio Interiore – La Rinascita Tecniche Bodhi Vipal®

Posizionati seduto davanti al sole nascente quando sta salendo all’orizzonte.
Chiudi gli occhi ed entra in contatto con il respiro, rilassa le spalle e muovi leggermente la testa per scaricare il collo. Apri leggermente la bocca per scaricare la tensione dalla mandibola. Le mani sono in grembo con i palmi rivolti verso l’alto.

Apri gli occhi e osserva il disco del sole per alcuni secondi, poi chiudili per altrettanti secondi, continua questo ciclo per almeno 15 minuti sperimentando varie velocità di apertura e chiusura occhi. (15 minuti)

Ritiro di meditazione nella natura shinrin yoku bagno di foresta Vipal Antonio Gianfranco Gualdi centro meditazione Zorba Il Buddha

Al termine dei 15 minuti chiudi gli occhi e visualizza il disco salare che emerge dal buio totale, dovrai prendere una certa confidenza sul procedimento ma vedrai che ad un certo punto lo vedrai chiaramente. Sperimenta l’esercizio di visualizzazione per alcuni minuti e se perdi il disco apri nuovamente gli occhi per qualche tempo e poi riprova.
Quando riesci a vedere stabilmente il disco luminoso cerca di portarlo al centro della fronte, in prossimità di Anja il sesto chakra. In genere esso tende a spostarsi a sinistra o destra e in alto e in basso, tu cerca di portarlo al centro e di farcelo rimanere. Procedi così per 20 minuti.

Al termine fai un bel respiro profondo, prendi consapevolezza del tuo fisico, senti la postura, muovi mani e piedi e poi apri gli occhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *